Eventi

SABATO 28 SETTEMBRE – ORE 11

INAUGURA A BOLOGNA

PARCO ARTISTICO LINEARE – secondo tratto

Associazione Terra Verde O.N.L.U.S. e Istituto Professionale Edile presentano il nuovo arredo urbano lungo la ciclabile tra via Creti e le Officine Minganti, realizzato insieme agli allievi della Scuola Cantiere 2019.

Alle ore 11 Marilena Pillati, Vicesindaco del Comune di Bologna e Daniele Ara, Presidente del Quartiere Navile, consegneranno ufficialmente l’arredo alla città. Parteciperanno inoltre i referenti istituzionali e le aziende che hanno reso possibile questa esperienza, oltre ai ragazzi protagonisti del progetto.

Ci troviamo di nuovo lungo la pista ciclopedonale che partendo dal Dopo Lavoro Ferroviario attraversa la Bolognina. Seguendo un immaginario nastro trasportatore, che ha ispirato il design degli arredi urbani, vi condurremo alla scoperta del nuovo tratto del Parco Artistico Lineare.

Gli interventi, iniziati nel 2018, fanno parte di un progetto pluriennale di trasformazione della ciclabile in una greenway artistica e di design, che collegherà spazi verdi, di ricreazione e intrattenimento culturale.

Bologna, nell’arco di pochi anni, avrà un museo a cielo aperto, gratuito e a disposizione dell’intera città.

“Siamo orgogliosi di presentare ai cittadini il secondo tratto del percorso ciclabile di via Ferrarese” – racconta Edoardo Filippetti, progettista dell’Associazione – “in cui l’antico tracciato ferroviario riemerge e gli arredi si adattano ed evolvono nel design, nella funzione, nelle forme e nel decoro”.

Protagonisti di questa riqualificazione urbana sono gli allievi della Scuola cantiere 2019, dodici ragazzi tra i 18 e i 30 anni, seguiti dai Servizi Sociali del Comune di Bologna. Insieme hanno seguito questo percorso formativo iniziato ad aprile 2019 e durato 500 ore, durante le quali hanno potuto apprendere le basi dell’edilizia e del giardinaggio, avvicinarsi al mondo del lavoro, trovare un’opportunità di crescita e di riscatto personale.

“I ragazzi si sono trovati di fronte a un’interessante sfida, oltre che a una grande responsabilità” – spiega Erika Luciani, Presidente di Terra Verde“In breve tempo sono passati dalle esercitazioni in laboratorio al dover eseguire lavori di grande precisione tecnica e a regola d’arte, in un contesto pubblico. Nonostante le difficoltà, questo è quello che li ha motivati a continuare e dare il meglio, vedendo giorno dopo giorno crescere il frutto del loro impegno”.

COLLABORAZIONI

La Scuola Cantiere 2019 è stata realizzata da Associazione Terra Verde O.N.L.U.S. in collaborazione con Istituto Professionale Edile di Bologna e in partenariato con CSAPSA.

Il progetto è messo in campo grazie a un’ampia rete istituzionale e privata di finanziatori: il Comune di Bologna ha seguito i percorsi degli utenti inseriti nella formazione ed ha sostenuto i costi degli interventi di arredo urbano; la Regione Emilia-Romagna ha finanziato il percorso formativo; diverse aziende dei settori edile e del verde hanno contribuito offrendo servizi, materiali e opportunità lavorative.


OSPITI

Marilena Pillati, Vicesindaco del Comune di Bologna

Daniele Ara, Presidente del Quartiere Navile

Matteo Lepore, Assessore Cultura e Promozione della Città

Alberto Aitini, Assessore Manutenzione del Patrimonio e del Verde Pubblico

Adele Mimmi, Direttore Area Benessere di Comunità

Francesco Errani, Consigliere comunale

Claudio Mazzanti, Consigliere comunale

 

PROGRAMMA

Racconti del Parco Artistico Lineare con:

Erika Luciani Presidente, Edoardo Filippetti Progettista, Francesca Rambaldi Responsabile del progetto educativo, di Associazione Terra Verde
Mauro Vignoli, Presidente dell’Istituto Professionale Edile
Gli allievi della Scuola Cantiere insieme a chi li ha accompagnati in questo cammino: Attilio, Adriano, Stefano, Simone, Alice, Alessia e Vittorio.

E a seguire:

Aperitivo offerto da PP House e Associazione Casaralta che si muove, accompagnato dal duo di musica rebetika Epanastatiko Rebetiko.

Depliant Scuola Cantiere 2019